venerdì 10 luglio 2015

Acquasale.

E' arrivata l'estate! Pranzo in spiaggia?! Pranzo in ufficio?! Pranzo veloce a casa?!
Oggi  vi suggerisco una facilissima e golosissima ricetta, l'acquasale!
Pane di grano biscottato (frisella), pomodori maturi, olio buono e aromi. Un pranzo fresco e semplice: i vostri cari ne andranno pazzi, dovunque lo mangino!
Le zone tipiche dell'Acquasale sono la Campania (Cilento) e la Puglia, ma, con alcune modifiche, viene proposto anche in altre regioni del Centro Sud, col nome di panzanella o caponata. È un piatto povero, facile e veloce da preparare e in passato veniva preparato specialmente dai pescatori e dai contadini da consumare come pranzo mentre erano sul lavoro.
Un’acquasale classica per 2 persone si realizza velocemente:
3 biscotti di pane di grano bagnati in acqua e scolati in modo da non ammorbidirsi troppo (10 sec) si dispongono, rotti con le mani, su un piatto e si condiscono con 3 pomodori freschi spezzettati, sale, olio extravergine di buona certificazione italiana, origano, olive, aglio o cipolla se preferiti e se dopo non si prevede vita "sociale". Si mescola e si lascia riposare un po' ....
Una porzione ammonta a  circa 260  Kcal e conferisce: carboidrati, grassi, vitamine e tanti sali minerali.
E poi, una bella birra fredda.

2 commenti:

  1. Buonissima ricetta, da provare assolutamente. Adesso manca solo un buon rosso da abbinare ;-)

    RispondiElimina